Italians who applied for an LLM


giuggiu

Si ma in america si puo accedere al bar exam dopo l'llm, che mi sembra una buona chance. Inoltre per iniziare in una law firm anche come paralegal è indipensabile avere un titolo preso negli usa alla luce della grande differenza tra i nostri ordinamenti. Quando ho parlato con gli uffici informazioni per le application delle università di new york loro mi hanno detto che il programma è full time e nel mentre non si puo lavorare ma poi non c'è da preoccuparsi perchè hanno un ufficio placement molto valido. Jack tu sai cose diverse rispetto a queste? Insomma il fine ultimo per chi si iscrive a un llm non é proprio quello di ampliare le sue opportunità lavorative?

Si ma in america si puo accedere al bar exam dopo l'llm, che mi sembra una buona chance. Inoltre per iniziare in una law firm anche come paralegal è indipensabile avere un titolo preso negli usa alla luce della grande differenza tra i nostri ordinamenti. Quando ho parlato con gli uffici informazioni per le application delle università di new york loro mi hanno detto che il programma è full time e nel mentre non si puo lavorare ma poi non c'è da preoccuparsi perchè hanno un ufficio placement molto valido. Jack tu sai cose diverse rispetto a queste? Insomma il fine ultimo per chi si iscrive a un llm non é proprio quello di ampliare le sue opportunità lavorative?
quote
Jack13

I servizi di placement delle università, ovviamente, tirano acqua al proprio mulino e lasciano intendere che vi siano possibilità lavorative. Nella realtà dei fatti, è davvero difficile trovare una occupazione. Il mercato americano è saturo di JD graduates che non hanno trovato lavoro nel corso degli ultimi anni. Tra un italiano (1 anno LLM) ed un americano (3 anni JD) la scelta di uno studio legale è scontata. Non gioca a nostro favore neppure il nostro Paese di provenienza. Nessuno ha interesse ad assumere un italiano.

Da quel che so, vi dovrebbero essere maggiori opportunità presso aziende italiane con sede negli Stati Uniti.

I servizi di placement delle università, ovviamente, tirano acqua al proprio mulino e lasciano intendere che vi siano possibilità lavorative. Nella realtà dei fatti, è davvero difficile trovare una occupazione. Il mercato americano è saturo di JD graduates che non hanno trovato lavoro nel corso degli ultimi anni. Tra un italiano (1 anno LLM) ed un americano (3 anni JD) la scelta di uno studio legale è scontata. Non gioca a nostro favore neppure il nostro Paese di provenienza. Nessuno ha interesse ad assumere un italiano.

Da quel che so, vi dovrebbero essere maggiori opportunità presso aziende italiane con sede negli Stati Uniti.
quote
giuggiu

Eccomi di nuovo alla carica con le domande burocratiche: secondo voi per il cv da allegare all'application è bene utilizzare l'Europass o è meglio avvalersi di un modello più familiare agli americani? Nel caso sapreste indicarmi dove trovarlo? Grazie in anticipo!

Eccomi di nuovo alla carica con le domande burocratiche: secondo voi per il cv da allegare all'application è bene utilizzare l'Europass o è meglio avvalersi di un modello più familiare agli americani? Nel caso sapreste indicarmi dove trovarlo? Grazie in anticipo!
quote
Stagista11

modello americano: dati personali e contatti, esperienze di studio, premi & pubblicazioni & borse di studio, esperienze lavorative, esperienze linguistiche. A nessuno importa sapere se ti piacere sciare, andare a cavallo o leggere... 1 pagina sola se possibile, 2 al massimo

modello americano: dati personali e contatti, esperienze di studio, premi & pubblicazioni & borse di studio, esperienze lavorative, esperienze linguistiche. A nessuno importa sapere se ti piacere sciare, andare a cavallo o leggere... 1 pagina sola se possibile, 2 al massimo
quote
Stagista11

con dati personali intendo Nome, Cognome, Indirizzo e Recapiti (inclusa email). No data di nascita od altre indicazioni su genere, razza ecc...

con dati personali intendo Nome, Cognome, Indirizzo e Recapiti (inclusa email). No data di nascita od altre indicazioni su genere, razza ecc...
quote
giuggiu

Grazie mille della risposta più che esauriente!

Grazie mille della risposta più che esauriente!
quote
Jack13

Per quanto riguarda le borse di studio, oltre alla Fulbright c'è qualcuno a conoscenza di altre opportunità?

Per quanto riguarda le borse di studio, oltre alla Fulbright c'è qualcuno a conoscenza di altre opportunità?
quote
giuggiu

Molte università mettono a disposizione delle borse di studio per cui si può fare richiesta contestualmente all'application. Spesso per poter competere per l'assegnazione delle borse viene richiesto di presentare un essay su un argomento giuridico di interesse.

Molte università mettono a disposizione delle borse di studio per cui si può fare richiesta contestualmente all'application. Spesso per poter competere per l'assegnazione delle borse viene richiesto di presentare un essay su un argomento giuridico di interesse.
quote
Euro7

Buonasera a tutti, per arricchire il CV in vista di un'ammissione ad un LLM può essere utile frequentare la scuola di specializzazione per le professioni legali? (unita alla pratica forense e al successivo esame di stato).. Vorrei fare un LLM dopo avere il titolo di avvocato

Buonasera a tutti, per arricchire il CV in vista di un'ammissione ad un LLM può essere utile frequentare la scuola di specializzazione per le professioni legali? (unita alla pratica forense e al successivo esame di stato).. Vorrei fare un LLM dopo avere il titolo di avvocato
quote
Jack13

Molte università mettono a disposizione delle borse di studio per cui si può fare richiesta contestualmente all'application. Spesso per poter competere per l'assegnazione delle borse viene richiesto di presentare un essay su un argomento giuridico di interesse.


ti ringrazio per l'informazione. mi rendo conto che la mia domanda non era sufficientemente precisa..:) vi sono borse esterne rispetto alle università in cui si fa domanda?

<blockquote>Molte università mettono a disposizione delle borse di studio per cui si può fare richiesta contestualmente all'application. Spesso per poter competere per l'assegnazione delle borse viene richiesto di presentare un essay su un argomento giuridico di interesse.</blockquote>

ti ringrazio per l'informazione. mi rendo conto che la mia domanda non era sufficientemente precisa..:) vi sono borse esterne rispetto alle università in cui si fa domanda?
quote
Stagista11

in passato c'era la Rotary... non so onestamente se ci sia ancora ed a che condizioni vi si possa accedere

in passato c'era la Rotary... non so onestamente se ci sia ancora ed a che condizioni vi si possa accedere
quote
Jack13

in passato c'era la Rotary... non so onestamente se ci sia ancora ed a che condizioni vi si possa accedere


Purtroppo l'ambassadorial é stata eliminata due anni fa. Spero di riuscire a trovare qualche altra opportunità.

<blockquote>in passato c'era la Rotary... non so onestamente se ci sia ancora ed a che condizioni vi si possa accedere</blockquote>

Purtroppo l'ambassadorial é stata eliminata due anni fa. Spero di riuscire a trovare qualche altra opportunità.
quote
Euro7

Buonasera a tutti, per arricchire il CV in vista di un'ammissione ad un LLM può essere utile frequentare la scuola di specializzazione per le professioni legali? (unita alla pratica forense e al successivo esame di stato).. Vorrei fare un LLM dopo avere il titolo di avvocato

Buonasera a tutti, per arricchire il CV in vista di un'ammissione ad un LLM può essere utile frequentare la scuola di specializzazione per le professioni legali? (unita alla pratica forense e al successivo esame di stato).. Vorrei fare un LLM dopo avere il titolo di avvocato
quote
Stagista11

male non puo' fare, ma onestamente non credo sia un fattore che possa impressionare alcun admissions office... nel caso, dovresti annotarlo come post-graduate/professional adjournment...

male non puo' fare, ma onestamente non credo sia un fattore che possa impressionare alcun admissions office... nel caso, dovresti annotarlo come post-graduate/professional adjournment...
quote
Euro7

Ciao grazie per la tempestiva risposta.. sto cercando di arricchire il CV il piu possibile e quindi sto valutando tutto ciò che riguarda il mondo del diritto o quello accademico visto che lavoro non se ne trova :(
all'inizio volevo fare application per LLM già adesso (o cmq quando apriranno) per settembre 2015 (mi sono laureato a luglio), poi ho pensato che in molte organizz internaz o comunque qualsiasi lavoro in ambito legale chiedono l'abilitazione.. e questa cosa mi sta facendo rimandare un pò tutti i piani.. il succo è: prima LLM o prima abilitazione? la sspl (se deciderò di farla) è finalizzata all'esame di abilitazione e comunque per avere sempre quel 0,1 di chances in piu (ammesso che le dia)

Ciao grazie per la tempestiva risposta.. sto cercando di arricchire il CV il piu possibile e quindi sto valutando tutto ciò che riguarda il mondo del diritto o quello accademico visto che lavoro non se ne trova :(
all'inizio volevo fare application per LLM già adesso (o cmq quando apriranno) per settembre 2015 (mi sono laureato a luglio), poi ho pensato che in molte organizz internaz o comunque qualsiasi lavoro in ambito legale chiedono l'abilitazione.. e questa cosa mi sta facendo rimandare un pò tutti i piani.. il succo è: prima LLM o prima abilitazione? la sspl (se deciderò di farla) è finalizzata all'esame di abilitazione e comunque per avere sempre quel 0,1 di chances in piu (ammesso che le dia)
quote
giuggiu

Ciao Euro, non so se il mio consiglio può aiutarti comunque sappi che per alcuni LLM richiedono già un certo numero di anni di esperienza lavorativa. D'altro canto tentar non nuoce, se sei proiettato più verso l'estero che in Italia è bene non lasciarsi sfuggire nessuna opportunità, considerando anche che entrare per un LLM è abbastanza difficile. Dal mio piccolo ti posso dire che io sto facendo la domanda in modo tale che l'eventuale inizio dell'LLM sarebbe successivo alla fine del mio praticantato, così, per ogni evenienza, avrei sempre la possibilità di rientrare in Italia, sostenere l'esame da avvocato ed avere un titolo con cui mangiare. Spero che la mia esperienza ti possa essere utile nelle tue valutazioni. In bocca al lupo!

Ciao Euro, non so se il mio consiglio può aiutarti comunque sappi che per alcuni LLM richiedono già un certo numero di anni di esperienza lavorativa. D'altro canto tentar non nuoce, se sei proiettato più verso l'estero che in Italia è bene non lasciarsi sfuggire nessuna opportunità, considerando anche che entrare per un LLM è abbastanza difficile. Dal mio piccolo ti posso dire che io sto facendo la domanda in modo tale che l'eventuale inizio dell'LLM sarebbe successivo alla fine del mio praticantato, così, per ogni evenienza, avrei sempre la possibilità di rientrare in Italia, sostenere l'esame da avvocato ed avere un titolo con cui mangiare. Spero che la mia esperienza ti possa essere utile nelle tue valutazioni. In bocca al lupo!
quote
Euro7

certo giuggiu grazie mille :D certo che sei stato utile
quindi tu consigli pratica (+ eventuale SSPL per avere una chance in più), magari esame da avvocato e cmq tentare LLM non adesso ma più tardi?

certo giuggiu grazie mille :D certo che sei stato utile
quindi tu consigli pratica (+ eventuale SSPL per avere una chance in più), magari esame da avvocato e cmq tentare LLM non adesso ma più tardi?
quote

@Euro7 se vuoi rimanere in Italia fai la pratica ora e poi LLM, se invece vuoi andare all'estero non credo valga la pena conseguire l'abilitazione. Rapporto costo/beneficio pessimo.

@Euro7 se vuoi rimanere in Italia fai la pratica ora e poi LLM, se invece vuoi andare all'estero non credo valga la pena conseguire l'abilitazione. Rapporto costo/beneficio pessimo.
quote
Stagista11

personalmente credo che, in un mercato come quello delle professioni legali italiano, un LLM imponga una scelta draconiana. Se investi tutto sull'estero, studi un LLM, rimani negli US a lavorare con l'OPT per ulteriori 12 mesi e poi vedi che ti si presenta. Costo alto, possibilità non buone ma superiori allo zero... investi su te stesso/a e rischi. Seconda opzione, stai in Italia, investi tempo nella pratica ed esame di stato, lo passi e... e poi capisci che hai passato 3 anni con la prospettiva di fare qualche soldino e non vuoi piu' procrastinare... purtroppo un LLM come riqualificazione professionale di meta' carriera non funzione da noi; semplicemente non siamo ne' pensiamo come negli US... se rimani a fare l'avvocato in Italia puoi guardare summer programs di 3-4 settimane che possono darti un qualcosa in piu' rispetto ai colleghi

personalmente credo che, in un mercato come quello delle professioni legali italiano, un LLM imponga una scelta draconiana. Se investi tutto sull'estero, studi un LLM, rimani negli US a lavorare con l'OPT per ulteriori 12 mesi e poi vedi che ti si presenta. Costo alto, possibilità non buone ma superiori allo zero... investi su te stesso/a e rischi. Seconda opzione, stai in Italia, investi tempo nella pratica ed esame di stato, lo passi e... e poi capisci che hai passato 3 anni con la prospettiva di fare qualche soldino e non vuoi piu' procrastinare... purtroppo un LLM come riqualificazione professionale di meta' carriera non funzione da noi; semplicemente non siamo ne' pensiamo come negli US... se rimani a fare l'avvocato in Italia puoi guardare summer programs di 3-4 settimane che possono darti un qualcosa in piu' rispetto ai colleghi
quote
Euro7

@stagista11 apprezzo tantissimo il tuo intervento ma forse ho dimenticato di scrivere la cosa principale o sono stato poco chiaro:
- l'abilitazione la vorrei prendere SOLO e dico SOLO per avere opportunità di ammissione in un LLM (motivazione principale) e per lavorare come legale in ambiente internazionale come le nazioni unite o simili (dove so che la laurea in giurisprudenza non basta, chiedono l'abilitazione) (motivazione secondaria) in quanto al momento con la laurea ho il requisito minimo per accedere al LLM, ma immagino che col requisito minimo non si venga ammessi
Non voglio esercitare la professione in Italia ma solo arricchire il CV in vista di un'ammissione

@stagista11 apprezzo tantissimo il tuo intervento ma forse ho dimenticato di scrivere la cosa principale o sono stato poco chiaro:
- l'abilitazione la vorrei prendere SOLO e dico SOLO per avere opportunità di ammissione in un LLM (motivazione principale) e per lavorare come legale in ambiente internazionale come le nazioni unite o simili (dove so che la laurea in giurisprudenza non basta, chiedono l'abilitazione) (motivazione secondaria) in quanto al momento con la laurea ho il requisito minimo per accedere al LLM, ma immagino che col requisito minimo non si venga ammessi
Non voglio esercitare la professione in Italia ma solo arricchire il CV in vista di un'ammissione
quote

Reply to Post

Related Law Schools

London, United Kingdom 742 Followers 910 Discussions
London, United Kingdom 754 Followers 912 Discussions
London, United Kingdom 555 Followers 891 Discussions
Vancouver, Canada 118 Followers 71 Discussions
Chicago, Illinois 518 Followers 504 Discussions
New York City, New York 2072 Followers 1581 Discussions
Bristol, United Kingdom 12 Followers 12 Discussions
New York City, New York 1429 Followers 1017 Discussions

Other Related Content

18 US Law Schools to Hold Virtual LL.M. Application Events

News Nov 16, 2020

LLM GUIDE Focus on Student Life: New York City

Article Jul 01, 2006

Living and studying in a city that never sleeps

My favorite place to study: the IALS Library

Blog In KCL LL.M. 2020-2021 on Apr 16, 2021

Hot Discussions