Italians who applied for an LLM


Lawyer9436

ciao ragazzi,

scusate l'intrusione io queste colonie non le capisco proprio. che ci andate a fare all'estero se poi state con gli italiani?

ciao ragazzi,

scusate l'intrusione io queste colonie non le capisco proprio. che ci andate a fare all'estero se poi state con gli italiani?
quote

Scusa Lawyer9436 a cosa ti riferisci?
Io ho fatto molte esperienze all'estero e la chiave di tutte, che mi sono spesso imposta, e' di non stare coi connazionali. Non per essere asociale ma perche' quello che ti arricchisce e' vivere con gente di altre culture. Questo comunque non esclude che si possano stringere amicizie e si possano fare reunions senza bisogno di trascorrere 24 h su 24 cn altri italiani. Spiegami il tuo punto di vista perche' e' possibile che non l' abbia colto.
Tu parteciperai ad un LLM il prossimo anno? Se si dove?

Scusa Lawyer9436 a cosa ti riferisci?
Io ho fatto molte esperienze all'estero e la chiave di tutte, che mi sono spesso imposta, e' di non stare coi connazionali. Non per essere asociale ma perche' quello che ti arricchisce e' vivere con gente di altre culture. Questo comunque non esclude che si possano stringere amicizie e si possano fare reunions senza bisogno di trascorrere 24 h su 24 cn altri italiani. Spiegami il tuo punto di vista perche' e' possibile che non l' abbia colto.
Tu parteciperai ad un LLM il prossimo anno? Se si dove?
quote
Stagista11

non trovo nulla di male ad avere amici italiani anche all'estero. forse mi sforzerei di limitare il contatto con i connazionali se questa fosse la mia prima esperienza fuori di casa, ma dopo anni che me ne sto lontano dall'Italia penso che questo concetto perda di significato...opinione personale ovviamente...

non trovo nulla di male ad avere amici italiani anche all'estero. forse mi sforzerei di limitare il contatto con i connazionali se questa fosse la mia prima esperienza fuori di casa, ma dopo anni che me ne sto lontano dall'Italia penso che questo concetto perda di significato...opinione personale ovviamente...
quote
Lawyer9436

Quello che intendo dire e che se vai all'estero per un master e non hai già una buona conoscenza della lingua e frequenti i troppo i tuoi connazionali rischi di tornare con una conoscenza intermedia dell'inglese. Sinceramente mi sembra un pò poco dopo un anno circa e dopo aver speso un bel pò di soldi. Nella mia esperienza ritengo che molti vedano LL.M come una vacanza di lusso o un titolo da sfoggiare.... per carità ognuno fa come crede.

Sono assolutamnte d'accordo con Stagista quando dice che se hai passato moli anni all'estero o comnque hai acquisito la lingua il concetto perde di significato.

Quello che intendo dire e che se vai all'estero per un master e non hai già una buona conoscenza della lingua e frequenti i troppo i tuoi connazionali rischi di tornare con una conoscenza intermedia dell'inglese. Sinceramente mi sembra un pò poco dopo un anno circa e dopo aver speso un bel pò di soldi. Nella mia esperienza ritengo che molti vedano LL.M come una vacanza di lusso o un titolo da sfoggiare.... per carità ognuno fa come crede.

Sono assolutamnte d'accordo con Stagista quando dice che se hai passato moli anni all'estero o comnque hai acquisito la lingua il concetto perde di significato.
quote
perizia

Qui comunque ci sono tutti Italians che andranno a frequentare LLM in università statunitensi diverse. Si parla di organizzare un incontro di un giorno (date le distanze geografiche) e non certo di creare un ritrovo fisso!!

Qui comunque ci sono tutti Italians che andranno a frequentare LLM in università statunitensi diverse. Si parla di organizzare un incontro di un giorno (date le distanze geografiche) e non certo di creare un ritrovo fisso!!
quote
Lawyer9436

per quanto riguarda il mio LL.M l'ho fatto qualche anno fa ad HLS in international Tax. A settembre torno per un J.D

per quanto riguarda il mio LL.M l'ho fatto qualche anno fa ad HLS in international Tax. A settembre torno per un J.D
quote
alex83

Tornando al topic lavoro, ho parlato con un ragazzo che fa un llm a chicago e uno che lo fa alla columbia, mi hanno detto che in questo momento trovare lavoro negli usa è impossibile.. gli unici che rimediano qualche offerta sono i brasiliani, è per quello che sono accettati in massa nelle migliori università... se questo è il ragionamento che fanno harvard and co. penso sia abb triste, un mero calcolo speculativo per avere una classe di llm che ha mercato una volta laureati... poco male io me ne vado a chicago e al diavolo le ivy league school, vediamo chi farà più strada nella vita vera in seguito... la reputazione della scuola è solo un punto di partenza...

Tornando al topic lavoro, ho parlato con un ragazzo che fa un llm a chicago e uno che lo fa alla columbia, mi hanno detto che in questo momento trovare lavoro negli usa è impossibile.. gli unici che rimediano qualche offerta sono i brasiliani, è per quello che sono accettati in massa nelle migliori università... se questo è il ragionamento che fanno harvard and co. penso sia abb triste, un mero calcolo speculativo per avere una classe di llm che ha mercato una volta laureati... poco male io me ne vado a chicago e al diavolo le ivy league school, vediamo chi farà più strada nella vita vera in seguito... la reputazione della scuola è solo un punto di partenza...
quote

Mi ricollego a quello che ha scritto alex83 e lawyer.
Per me Harvard era la meta giusta, migliore. Dopo un ' iniziale delusione, sono passato al momento positivo. Ognuno di noi ha un opportunita' di studiare nelle migliori scuole in USA. Alcune hanno una storia, altre sono comunque ottime scuole con Professori di qualita' anche superiore. Il mio master lo vivro' non come una vacanza di lusso, ma mettendoci tutto l' impegno possibile per distinguermi positivamente dagli altri. Un incontro con qualche italiano serve solo per fare networking, poi ognuno sceglie le amicizie che desidera. Per quanto mi riguarda e come ho detto in precedenza guardero' molto di piu' agli stranieri. Non ho problemi con l inglese. Ho gia' scritto entrambe le mie tesi per prima e seconda laurea in Italia in inglese sul diritto americano, ma non sono uno di quelli che pensa che non si possa piu' migliorare. Tutto si puo' migliorare e perfezionare. E tutti possono continuare a studiare a vita per farlo.
Per cio' che riguarda il mercato USA. Siamo in un momento incertissimo. Pero' non credo che dobbiamo essere cosi' pessimisti. Cerchiamo solo di fare il massimo e oltre in USA, e ricordiamoci che noi non cercheremo lavoro tra un mese ma tra minimo un anno, quando credo e spero che la situazione sara' cambiata in positivo.
Scusate, questo post e' una specie di sfogo ; )) ma questo blog e' molto terapeutico e ogni tanto fa bene .
Dico solo che per me sara' NYU, per altri Chicago, per altri Penn, NU, HLS, non importa. Studiamo come abbiamo sempre fatto. Godiamoci i momenti di relax e le nuove amicizie. E cerchiamo di essere primi e piu' speciali di altri. E poi basta con questi brasiliani ;)) cerchiamo di essere noi i preferiti dalle law firms.......

Mi ricollego a quello che ha scritto alex83 e lawyer.
Per me Harvard era la meta giusta, migliore. Dopo un ' iniziale delusione, sono passato al momento positivo. Ognuno di noi ha un opportunita' di studiare nelle migliori scuole in USA. Alcune hanno una storia, altre sono comunque ottime scuole con Professori di qualita' anche superiore. Il mio master lo vivro' non come una vacanza di lusso, ma mettendoci tutto l' impegno possibile per distinguermi positivamente dagli altri. Un incontro con qualche italiano serve solo per fare networking, poi ognuno sceglie le amicizie che desidera. Per quanto mi riguarda e come ho detto in precedenza guardero' molto di piu' agli stranieri. Non ho problemi con l inglese. Ho gia' scritto entrambe le mie tesi per prima e seconda laurea in Italia in inglese sul diritto americano, ma non sono uno di quelli che pensa che non si possa piu' migliorare. Tutto si puo' migliorare e perfezionare. E tutti possono continuare a studiare a vita per farlo.
Per cio' che riguarda il mercato USA. Siamo in un momento incertissimo. Pero' non credo che dobbiamo essere cosi' pessimisti. Cerchiamo solo di fare il massimo e oltre in USA, e ricordiamoci che noi non cercheremo lavoro tra un mese ma tra minimo un anno, quando credo e spero che la situazione sara' cambiata in positivo.
Scusate, questo post e' una specie di sfogo ; )) ma questo blog e' molto terapeutico e ogni tanto fa bene .
Dico solo che per me sara' NYU, per altri Chicago, per altri Penn, NU, HLS, non importa. Studiamo come abbiamo sempre fatto. Godiamoci i momenti di relax e le nuove amicizie. E cerchiamo di essere primi e piu' speciali di altri. E poi basta con questi brasiliani ;)) cerchiamo di essere noi i preferiti dalle law firms.......
quote
Stagista11

se tornassi indietro farei domanda come brasiliano...ho vissuto nel sud del paese (caxias do sul) e sono uno dei massimi esperti (molto probabilmente per mancanza di concorrenza) sul loro sistema federalista...scherzi a parte, io il mio llm lo vivro' doverosamente al 110%, nel senso che mi svegliero' tutte la mattine con la consapevolezza che i miei hanno spalancato il portafogli pur di permettermi un'esperienza del genere...una domanda invece per lawyer, se mi e' permessa: torni ad Harvard per un JD? 3 anni interi dopo il master? perdona la sorpresa, ma -oltre al fattore meramente economico (che non e' certo affar mio)- mi chiedevo se ne valesse la pena? per lavorare negli Usa immagino...un caro saluto da Bangkok

se tornassi indietro farei domanda come brasiliano...ho vissuto nel sud del paese (caxias do sul) e sono uno dei massimi esperti (molto probabilmente per mancanza di concorrenza) sul loro sistema federalista...scherzi a parte, io il mio llm lo vivro' doverosamente al 110%, nel senso che mi svegliero' tutte la mattine con la consapevolezza che i miei hanno spalancato il portafogli pur di permettermi un'esperienza del genere...una domanda invece per lawyer, se mi e' permessa: torni ad Harvard per un JD? 3 anni interi dopo il master? perdona la sorpresa, ma -oltre al fattore meramente economico (che non e' certo affar mio)- mi chiedevo se ne valesse la pena? per lavorare negli Usa immagino...un caro saluto da Bangkok
quote
Stagista11

un'ultima cosa...mi permetto di insistere che sarebbe davvero una buona idea quella di organizzare per gli llms quello che gia' organizzano (anche a livello istituzionale) gli mbas...un weekend a NYC non sarebbe nemmeno troppo impegnativo, salvo che qualcuno finisca a studiare in california...

un'ultima cosa...mi permetto di insistere che sarebbe davvero una buona idea quella di organizzare per gli llms quello che gia' organizzano (anche a livello istituzionale) gli mbas...un weekend a NYC non sarebbe nemmeno troppo impegnativo, salvo che qualcuno finisca a studiare in california...
quote
Lawyer9436

conosco bene l'università dove ho fatto un LL.M e sono in contatto con due professori lì. mi hanno offerto condizioni vantaggiose per cui non vedo alcuna ragione x rifiutare dato che mi sarà molto utile x il mio lavoro. e' di questo che stiamo parlando non un trofeo da mettere sul CV come molti fanno

conosco bene l'università dove ho fatto un LL.M e sono in contatto con due professori lì. mi hanno offerto condizioni vantaggiose per cui non vedo alcuna ragione x rifiutare dato che mi sarà molto utile x il mio lavoro. e' di questo che stiamo parlando non un trofeo da mettere sul CV come molti fanno
quote
Lawboy

Ciao ragazzi ...
sono contento si sia formato un gruppo di italiani, se pur piccolo, interessati ad un LLM negli USA, così da poterci confrontare direttamente visto il comune background ...
... e vorrei approfittarne immediatamente ... ho avuto già modo di ottenere ottimi suggerimenti da stagista11 che ringrazio pubblicamente ... ma la mia situazione è questa ... nel 2010 dovrei laurearmi ... ma ho voluto già da qualche mese iniziare a conoscere i vari aspetti di un LLM negli USA ... in particolar modo le modalità di ammissione ... vorrei prefiggermi un tempo adeguato a preparare un mio bagaglio di conoscenze, esperienze lavorative, accademiche e quanto necessario per essere ammesso a HLS, Columbia, NYU, Stanford, Berkeley ... tutto ciò premesso su cosa puntereste ... cosa cerchereste di ottenere da inserire nel proprio curriculum ... tutti noi veniamo da un sistema scolastico/accademico molto differente daglu Usa ... privo di corsi extracurricolari o tanti altri aspetti tenuti molto in considerazione all'estero ... bè consigli?
Grazie a tutti
Sono davvero lieto di poter creare un legame con altri connazionali su un progetto che mi è tanto a cuore ... e non si sa mai ... potremmo incontrarci durante un esperienza negli USA ...
Ciao

Ciao ragazzi ...
sono contento si sia formato un gruppo di italiani, se pur piccolo, interessati ad un LLM negli USA, così da poterci confrontare direttamente visto il comune background ...
... e vorrei approfittarne immediatamente ... ho avuto già modo di ottenere ottimi suggerimenti da stagista11 che ringrazio pubblicamente ... ma la mia situazione è questa ... nel 2010 dovrei laurearmi ... ma ho voluto già da qualche mese iniziare a conoscere i vari aspetti di un LLM negli USA ... in particolar modo le modalità di ammissione ... vorrei prefiggermi un tempo adeguato a preparare un mio bagaglio di conoscenze, esperienze lavorative, accademiche e quanto necessario per essere ammesso a HLS, Columbia, NYU, Stanford, Berkeley ... tutto ciò premesso su cosa puntereste ... cosa cerchereste di ottenere da inserire nel proprio curriculum ... tutti noi veniamo da un sistema scolastico/accademico molto differente daglu Usa ... privo di corsi extracurricolari o tanti altri aspetti tenuti molto in considerazione all'estero ... bè consigli?
Grazie a tutti
Sono davvero lieto di poter creare un legame con altri connazionali su un progetto che mi è tanto a cuore ... e non si sa mai ... potremmo incontrarci durante un esperienza negli USA ...
Ciao
quote
Stagista11

perdonate la curiosità, siete già arrivati negli states? quali sono le prime sensazioni a contatto con la nuova realtà accademica? io sono piacevolmente sorpreso da Chicago, città dove non ero mai stato prima, ed anche le strutture della Northwestern sono davvero superbe. Aspetto solo che i corsi comincino per capire se realmente quest'esperienza vale il suo costo. cari saluti, Marco

perdonate la curiosità, siete già arrivati negli states? quali sono le prime sensazioni a contatto con la nuova realtà accademica? io sono piacevolmente sorpreso da Chicago, città dove non ero mai stato prima, ed anche le strutture della Northwestern sono davvero superbe. Aspetto solo che i corsi comincino per capire se realmente quest'esperienza vale il suo costo. cari saluti, Marco
quote
perizia

Sì, sono già a Philadelphia e sono entusiasta!
Organizziamo allora il ritrovo a New York?
Buon inzio a tutti!

Sì, sono già a Philadelphia e sono entusiasta!
Organizziamo allora il ritrovo a New York?
Buon inzio a tutti!
quote
Stagista11

Mi fa piacere sentirtelo dire. se non ricordo male, c'e' un buon ristorantino oriental fusion attaccato alla law school. per quanto concerne il ritrovo, molto volentieri. sono e resto dell'idea! in che periodo suggerisci/suggerite?

Mi fa piacere sentirtelo dire. se non ricordo male, c'e' un buon ristorantino oriental fusion attaccato alla law school. per quanto concerne il ritrovo, molto volentieri. sono e resto dell'idea! in che periodo suggerisci/suggerite?
quote
perizia

Ottobre? Un sabato?

Ottobre? Un sabato?
quote
Stagista11

per me va bene. aspettiamo di sapere dagli altri cosa ne pensano e poi cominciamo a discutere i dettagli. buona continuazione nel frattempo

per me va bene. aspettiamo di sapere dagli altri cosa ne pensano e poi cominciamo a discutere i dettagli. buona continuazione nel frattempo
quote
perizia

Io fisserei proprio una data verso fine agosto. Al limite ci incontriamo io e te!

Io fisserei proprio una data verso fine agosto. Al limite ci incontriamo io e te!
quote
Stagista11

perdonami, agosto o ottobre? a NYC ho qualche amico; mal che vada saremo un gruppo eterogeneo. tra Columbia e NYU qualche compatriota lo troviamo di sicuro

perdonami, agosto o ottobre? a NYC ho qualche amico; mal che vada saremo un gruppo eterogeneo. tra Columbia e NYU qualche compatriota lo troviamo di sicuro
quote
perizia

Intendevo fissare una data a fine agosto per il mese di ottobre.

Intendevo fissare una data a fine agosto per il mese di ottobre.
quote

Reply to Post

Related Law Schools

London, United Kingdom 717 Followers 896 Discussions
London, United Kingdom 701 Followers 893 Discussions
London, United Kingdom 535 Followers 880 Discussions
Vancouver, Canada 104 Followers 67 Discussions
Chicago, Illinois 479 Followers 493 Discussions
New York City, New York 1977 Followers 1558 Discussions
Bristol, United Kingdom 12 Followers 12 Discussions
New York City, New York 1339 Followers 1001 Discussions

Other Related Content

LL.M. Application Deadlines for Fall 2020 - US Law Schools

News Aug 26, 2019

The Academic Path: Becoming a Law Professor

Article Mar 02, 2012

For lawyers who want to teach, postgraduate law degrees like the LL.M. or J.S.D. are options, but not the only ones.

Extracurricular Activities

Blog In LSE LL.M. 2019-2020 on Dec 26, 2019

Hot Discussions