Italians who applied for an LLM


VeriIT

Ciao ragazzi! Sono stato accettato per LLM alla Fordham che parte in Agosto a NY. Vorrei magari scambiare qualche informazione con altri studenti italiani che frequenteranno il medesimo LLm oppure che perlomeno andranno a NY in altre Università in Agosto. Io sono di Milano e vengo dall'università cattolica. Fatemi sapere.


Per quale programma? Io sono stata accettata a Fordham per l'LLM in US and Comparative Law e a Tulane per l'LLM in Admiralty. Sono veramente indecisa. Anch'io sono di Milano, Università Bocconi.

<blockquote>Ciao ragazzi! Sono stato accettato per LLM alla Fordham che parte in Agosto a NY. Vorrei magari scambiare qualche informazione con altri studenti italiani che frequenteranno il medesimo LLm oppure che perlomeno andranno a NY in altre Università in Agosto. Io sono di Milano e vengo dall'università cattolica. Fatemi sapere. </blockquote>

Per quale programma? Io sono stata accettata a Fordham per l'LLM in US and Comparative Law e a Tulane per l'LLM in Admiralty. Sono veramente indecisa. Anch'io sono di Milano, Università Bocconi.
quote
Federico

Io sono per la Fordham in Us comparative law. Fammi sapere cosa decidi così magari ci incontriamo per scambiare qualche info. Ciao

Io sono per la Fordham in Us comparative law. Fammi sapere cosa decidi così magari ci incontriamo per scambiare qualche info. Ciao
quote
carellipa

ciao ragazzi.sono al mio ultimo anno di giurisprudenza a bari.e un mio sogno sarebbe quello di poter frequentare un llm in america in una dell top università come harvard yale ecc...potreste gentilmente dirmi quali sono i requisiti per accedervi e tutto l'iter procedurale che occorre sostenere per le varie applications?grazie mille.aspetto una vostra cordiale risposta.

ciao ragazzi.sono al mio ultimo anno di giurisprudenza a bari.e un mio sogno sarebbe quello di poter frequentare un llm in america in una dell top università come harvard yale ecc...potreste gentilmente dirmi quali sono i requisiti per accedervi e tutto l'iter procedurale che occorre sostenere per le varie applications?grazie mille.aspetto una vostra cordiale risposta.
quote
Stagista11

per Harvard e Yale in particolare ti serve un eccellente percorso accademico (comprendente dunque attività accademiche post-laurea). Yale specificatamente chiede che tu sia iscritta in un programma di dottorato o comunque che tu sia avviata alla carriera accademica. Molto importanti poi le lettere di raccomandazione, chi te le scrive ed il tenore delle stesse. In bocca al lupo!

per Harvard e Yale in particolare ti serve un eccellente percorso accademico (comprendente dunque attività accademiche post-laurea). Yale specificatamente chiede che tu sia iscritta in un programma di dottorato o comunque che tu sia avviata alla carriera accademica. Molto importanti poi le lettere di raccomandazione, chi te le scrive ed il tenore delle stesse. In bocca al lupo!
quote
carellipa

grazie.mi diresti però nello specifico quali sono i requisiti di solito richiesti per entrare ad esempio ad harvard a parte il 110e lode?e per quanto riguarda le lettere di raccomandazione chi dovrebbe scriverle per essere "influenti"in un grande college come harvard o yale?insomma il profilo di studente adatto per queste scuole famose.

grazie.mi diresti però nello specifico quali sono i requisiti di solito richiesti per entrare ad esempio ad harvard a parte il 110e lode?e per quanto riguarda le lettere di raccomandazione chi dovrebbe scriverle per essere "influenti"in un grande college come harvard o yale?insomma il profilo di studente adatto per queste scuole famose.


quote
Stagista11

non penso ci sia un formato standard dello studente italiano preso ad Harvard, ma sicuramente ti gioverebbe avere lettere di raccomandazione da professori che pubblichino anche negli Stati Uniti (ancora meglio se su Harvard Law Review, Yale Law Journal, ed analoghe). Un'altra cosa che potrebbe aiutarti sarebbe appunto pubblicare in lingua inglese presso qualche rivista statunitense. Il tuo background accademico non deve essere il tuo unico punto forte insomma, dato che qualsiasi altro studente faccia domanda presso quelle scuole avrà i tuoi stessi voti... in bocca al lupo!

non penso ci sia un formato standard dello studente italiano preso ad Harvard, ma sicuramente ti gioverebbe avere lettere di raccomandazione da professori che pubblichino anche negli Stati Uniti (ancora meglio se su Harvard Law Review, Yale Law Journal, ed analoghe). Un'altra cosa che potrebbe aiutarti sarebbe appunto pubblicare in lingua inglese presso qualche rivista statunitense. Il tuo background accademico non deve essere il tuo unico punto forte insomma, dato che qualsiasi altro studente faccia domanda presso quelle scuole avrà i tuoi stessi voti... in bocca al lupo!
quote
carellipa

ti ringrazio per le tue preziose informazioni.solo che a parte il voto di laurea e brevi esperienze lavorative oltre ad un buon punteggio toefl e magari lettere scritte(se ci riesco..)dal preside della facoltà piuttosto che dal rettore,nn saprei che altro fare..che ne pensi?tutto questo per un prestigioso college potrebbe nn bastare?

ti ringrazio per le tue preziose informazioni.solo che a parte il voto di laurea e brevi esperienze lavorative oltre ad un buon punteggio toefl e magari lettere scritte(se ci riesco..)dal preside della facoltà piuttosto che dal rettore,nn saprei che altro fare..che ne pensi?tutto questo per un prestigioso college potrebbe nn bastare?
quote
SilviaO

Ciao ragazzi! Sono nuova, quindi, per favore, portate pazienza..Sto preparando l'application per un LLM 2011/2012 negli States, ma non so ancora bene a quante e quali università inviarla (mi suggeriscono di tentare con 10/15). Premetto che sono avvocato, lavoro all'estero, nel cv un Postgraduate Diploma and un MA col KING's College, due anni di esperienza in una US law firm.. ma laureata tardi e con solo 105/110..quante chances ho di entrare in una buona Law schools? Escludo ovviamente di mandare l'application ad Harvard, Yale e Stanford per es..Dimenticavo, ho almeno un'ottima letter of reccomendation..Ogni commento/suggerimento è ben accetto!

Ciao ragazzi! Sono nuova, quindi, per favore, portate pazienza..Sto preparando l'application per un LLM 2011/2012 negli States, ma non so ancora bene a quante e quali università inviarla (mi suggeriscono di tentare con 10/15). Premetto che sono avvocato, lavoro all'estero, nel cv un Postgraduate Diploma and un MA col KING's College, due anni di esperienza in una US law firm.. ma laureata tardi e con solo 105/110..quante chances ho di entrare in una buona Law schools? Escludo ovviamente di mandare l'application ad Harvard, Yale e Stanford per es..Dimenticavo, ho almeno un'ottima letter of reccomendation..Ogni commento/suggerimento è ben accetto!
quote
Stagista11

ti ringrazio per le tue preziose informazioni.solo che a parte il voto di laurea e brevi esperienze lavorative oltre ad un buon punteggio toefl e magari lettere scritte(se ci riesco..)dal preside della facoltà piuttosto che dal rettore,nn saprei che altro fare..che ne pensi?tutto questo per un prestigioso college potrebbe nn bastare?


Mi scuso per il notevole ritardo con cui ti rispondo, ma dopo la fine del mio LL.M ho preferito prendere una pausa da certi argomenti... penso che la tua application sia il prototipo di quanto l'admissions office si trovi di fronte: ottimo studente con esperienze lavorative necessariamente limitate dalla giovane età, buone lettere di raccomandazione (anche se magari loro non conoscono l'istituzione che te le rilascia - capita con tutte le università italiane, salvo rarissime e fortunate eccezioni). Conta che tu andrai a "competere" con altri connazionali per l'ammissione al master, quindi -a mio modesto avviso- dovresti far risaltare qualcosa che ti distingua (una borsa di studio, un internship prestigioso, ecc...) e dar molto peso alla coerenza tra quanto hai gia' fatto e quanto vorresti studiare da loro. Esempio sciocco: se hai una tesi in diritto internazionale pubblico e magari pubblicazioni sulla stessa materia, o risulti sufficientemente convincente circa la tua volontà di lanciarti sul diritto societario o potrebbero pensare che tu non abbia le idee chiare... a questo fine serve scrivere bene il personal statement... in bocca al lupo

<blockquote>ti ringrazio per le tue preziose informazioni.solo che a parte il voto di laurea e brevi esperienze lavorative oltre ad un buon punteggio toefl e magari lettere scritte(se ci riesco..)dal preside della facoltà piuttosto che dal rettore,nn saprei che altro fare..che ne pensi?tutto questo per un prestigioso college potrebbe nn bastare?</blockquote>

Mi scuso per il notevole ritardo con cui ti rispondo, ma dopo la fine del mio LL.M ho preferito prendere una pausa da certi argomenti... penso che la tua application sia il prototipo di quanto l'admissions office si trovi di fronte: ottimo studente con esperienze lavorative necessariamente limitate dalla giovane età, buone lettere di raccomandazione (anche se magari loro non conoscono l'istituzione che te le rilascia - capita con tutte le università italiane, salvo rarissime e fortunate eccezioni). Conta che tu andrai a "competere" con altri connazionali per l'ammissione al master, quindi -a mio modesto avviso- dovresti far risaltare qualcosa che ti distingua (una borsa di studio, un internship prestigioso, ecc...) e dar molto peso alla coerenza tra quanto hai gia' fatto e quanto vorresti studiare da loro. Esempio sciocco: se hai una tesi in diritto internazionale pubblico e magari pubblicazioni sulla stessa materia, o risulti sufficientemente convincente circa la tua volontà di lanciarti sul diritto societario o potrebbero pensare che tu non abbia le idee chiare... a questo fine serve scrivere bene il personal statement... in bocca al lupo
quote
Stagista11

Una cosa che posso dirvi con cognizione di causa e' che, laddove siate in cerca di scholarships più o meno generose, USC (Southern California) dovrebbe essere destinataria delle vostre application... sono sempre sommersi di applicants di origine asiatica, e gli europei sono particolarmente ricercati per mantenere una certa internazionalità del loro programma di LL.M. Un'altra scuola notoriamente generosa e' NYU, ma qui dovete essere dei fuoriclasse per ambire ad uno sconto che copra la meta' o più del master...

Una cosa che posso dirvi con cognizione di causa e' che, laddove siate in cerca di scholarships più o meno generose, USC (Southern California) dovrebbe essere destinataria delle vostre application... sono sempre sommersi di applicants di origine asiatica, e gli europei sono particolarmente ricercati per mantenere una certa internazionalità del loro programma di LL.M. Un'altra scuola notoriamente generosa e' NYU, ma qui dovete essere dei fuoriclasse per ambire ad uno sconto che copra la meta' o più del master...
quote
napoleone

Ciao ragazzi! Sono nuova, quindi, per favore, portate pazienza..Sto preparando l'application per un LLM 2011/2012 negli States, ma non so ancora bene a quante e quali università inviarla (mi suggeriscono di tentare con 10/15). Premetto che sono avvocato, lavoro all'estero, nel cv un Postgraduate Diploma and un MA col KING's College, due anni di esperienza in una US law firm.. ma laureata tardi e con solo 105/110..quante chances ho di entrare in una buona Law schools? Escludo ovviamente di mandare l'application ad Harvard, Yale e Stanford per es..Dimenticavo, ho almeno un'ottima letter of reccomendation..Ogni commento/suggerimento è ben accetto!

Ciao a tutti. Anche io sono nuovo e sto preparando l'application per un LLM in America. Credo che tu abbia ottime possibilità di entrare in una buona Law School. Il voto non è così basso come credi e soprattutto l'esperienza in una Law Firm americana ha un peso non indifferente. Hai già pensato a quale scuole inviare l'application? io sto valutando diversi fattori. Ciao e in bocca al lupo

<blockquote>Ciao ragazzi! Sono nuova, quindi, per favore, portate pazienza..Sto preparando l'application per un LLM 2011/2012 negli States, ma non so ancora bene a quante e quali università inviarla (mi suggeriscono di tentare con 10/15). Premetto che sono avvocato, lavoro all'estero, nel cv un Postgraduate Diploma and un MA col KING's College, due anni di esperienza in una US law firm.. ma laureata tardi e con solo 105/110..quante chances ho di entrare in una buona Law schools? Escludo ovviamente di mandare l'application ad Harvard, Yale e Stanford per es..Dimenticavo, ho almeno un'ottima letter of reccomendation..Ogni commento/suggerimento è ben accetto! </blockquote>
Ciao a tutti. Anche io sono nuovo e sto preparando l'application per un LLM in America. Credo che tu abbia ottime possibilità di entrare in una buona Law School. Il voto non è così basso come credi e soprattutto l'esperienza in una Law Firm americana ha un peso non indifferente. Hai già pensato a quale scuole inviare l'application? io sto valutando diversi fattori. Ciao e in bocca al lupo
quote

Ciao a tutti, anche io sto preparando un'application per un LLM negli states e vorrei sapere come vi siete organizzati per i transcripts e in particolare cosa avete inserito e come lo avete tradotto, se avete fatto uso dell' LSAC per sveltire la procedura. Se non ricordo male dovrebbe essere l'università in cui lo studente ha ottenuto il titolo a dover spedire presso LSAC la copia dei transcripts (i cui suppongo vada inserito un certificato di laurea e uno relativo agli esami sostenuti).
Grazie a tutti, Giuseppe

Ciao a tutti, anche io sto preparando un'application per un LLM negli states e vorrei sapere come vi siete organizzati per i transcripts e in particolare cosa avete inserito e come lo avete tradotto, se avete fatto uso dell' LSAC per sveltire la procedura. Se non ricordo male dovrebbe essere l'università in cui lo studente ha ottenuto il titolo a dover spedire presso LSAC la copia dei transcripts (i cui suppongo vada inserito un certificato di laurea e uno relativo agli esami sostenuti).
Grazie a tutti, Giuseppe
quote
alma78

Ciao anche io sto preparando un'application per LLM presso la Fordham e la San John's. Ieri ho fatto richiesta alla mia Universita' di inviare i transcripts al LSAC. Mi hanno risposto che ci vorranno piu' di trenta giorni per preparare la documentazione poiche' non hanno informatizzata la versione in inglese. Io ho fatto richiesta di due copie del certicato di laurea con esami, di cui una tradotta in inglese. Speriamo che l'universita' faccia tutto correttamente.

Ciao anche io sto preparando un'application per LLM presso la Fordham e la San John's. Ieri ho fatto richiesta alla mia Universita' di inviare i transcripts al LSAC. Mi hanno risposto che ci vorranno piu' di trenta giorni per preparare la documentazione poiche' non hanno informatizzata la versione in inglese. Io ho fatto richiesta di due copie del certicato di laurea con esami, di cui una tradotta in inglese. Speriamo che l'universita' faccia tutto correttamente.
quote
alma78

Ciao, come ho scritto nel mio precedentente post, ho fatto richiesta ieri alla mia universita' di inviare i transcripts al LSAC.
Io ho fatto richiesta del diploma di laurea con esami e della versione in inglese, anche se non e' mandatorio, avrei potuto io stesso far pervenire la traduzione.
Volevo sapere da altri se sia necessaria altra documentazione dall'ateneo di appartenenza.

Ciao, come ho scritto nel mio precedentente post, ho fatto richiesta ieri alla mia universita' di inviare i transcripts al LSAC.
Io ho fatto richiesta del diploma di laurea con esami e della versione in inglese, anche se non e' mandatorio, avrei potuto io stesso far pervenire la traduzione.
Volevo sapere da altri se sia necessaria altra documentazione dall'ateneo di appartenenza.
quote

Ciao Alma, ti ringrazio. Anche io ieri ho sentito l'Università e magia...dalla segreteria studenti mi hanno detto che non spediscono nulla e non fanno traduzioni...che palline. Penso che farò così: parlare con l'ufficio della presidenza per ottenere i transcripts (metterò un certificato di Laurea e uno on gli esami sostenuti) che poi farò tradurre presso l'ufficio della volontaria giurisdizione. Dopo di ciò un corriere per la spedizione...
Penso che farò domanda alla NYU, Georgetown e Pennsylvania...forse anche Charlottesville.
Ciao

Ciao Alma, ti ringrazio. Anche io ieri ho sentito l'Università e magia...dalla segreteria studenti mi hanno detto che non spediscono nulla e non fanno traduzioni...che palline. Penso che farò così: parlare con l'ufficio della presidenza per ottenere i transcripts (metterò un certificato di Laurea e uno on gli esami sostenuti) che poi farò tradurre presso l'ufficio della volontaria giurisdizione. Dopo di ciò un corriere per la spedizione...
Penso che farò domanda alla NYU, Georgetown e Pennsylvania...forse anche Charlottesville.
Ciao
quote
alma78

Ciao Giuseppe,
e' mandatorio per l'utilizzabilita' dei transcripts che gli stessi giungano alla Universita' presso la quale vuoi fare LLM direttamente dal tuo Ateneo in busta chiusa sigillata. Oppure puoi iscriverti al LSAC, io ho fatto cosi' anche perche' la San John non accetta i transcript se non accreditati dal LSAC., in questo caso i transcripts vanno spediti all'indirizzo di riferimento che ti verra' dato al termine dell'iscrizione. Tornando alla nostra vecchia BUROCRATA ITALIA, anche io mi ero rivolta alla segreteria, ma loro non sono competenti, dopo varie telefonate sono giunta all'ufficio giusto quello Relazioni Internazionali. Io mi sono laureata alla Federico II Napoli.

Ciao Giuseppe,
e' mandatorio per l'utilizzabilita' dei transcripts che gli stessi giungano alla Universita' presso la quale vuoi fare LLM direttamente dal tuo Ateneo in busta chiusa sigillata. Oppure puoi iscriverti al LSAC, io ho fatto cosi' anche perche' la San John non accetta i transcript se non accreditati dal LSAC., in questo caso i transcripts vanno spediti all'indirizzo di riferimento che ti verra' dato al termine dell'iscrizione. Tornando alla nostra vecchia BUROCRATA ITALIA, anche io mi ero rivolta alla segreteria, ma loro non sono competenti, dopo varie telefonate sono giunta all'ufficio giusto quello Relazioni Internazionali. Io mi sono laureata alla Federico II Napoli.
quote

Ciao Alma, anche io ho fatto l'iscrizione LSAC, la trovo più pratica per raccogliere i dati che mi interessano, ossia transcripts e TOEFL scores, altro non penso che si debba spedire perchè le lettere di raccomandazione etc fanno parte della procedura di online application.
Mi domando però come fare a inserire tra le esperienze fatte l'aver seguito i corsi di diritto interazionale privato e processuale all'Accademia dell'Aja (una bella esperienza tra l'altro).
Oggi proverò anche a contattare l'ufficio relazioni internazionali della mia Università, Cagliari e vediamo che dicono.
Grazie ancora, Giuseppe.

Ps...anche l' LSAC vuole che i transcripts arrivino in busta sigillata dell'università di appartenenza, vero?

Ciao Alma, anche io ho fatto l'iscrizione LSAC, la trovo più pratica per raccogliere i dati che mi interessano, ossia transcripts e TOEFL scores, altro non penso che si debba spedire perchè le lettere di raccomandazione etc fanno parte della procedura di online application.
Mi domando però come fare a inserire tra le esperienze fatte l'aver seguito i corsi di diritto interazionale privato e processuale all'Accademia dell'Aja (una bella esperienza tra l'altro).
Oggi proverò anche a contattare l'ufficio relazioni internazionali della mia Università, Cagliari e vediamo che dicono.
Grazie ancora, Giuseppe.

Ps...anche l' LSAC vuole che i transcripts arrivino in busta sigillata dell'università di appartenenza, vero?
quote
napoleone

Ciao a tutti, anche io sto preparando un'application per un LLM negli states e vorrei sapere come vi siete organizzati per i transcripts e in particolare cosa avete inserito e come lo avete tradotto, se avete fatto uso dell' LSAC per sveltire la procedura. Se non ricordo male dovrebbe essere l'università in cui lo studente ha ottenuto il titolo a dover spedire presso LSAC la copia dei transcripts (i cui suppongo vada inserito un certificato di laurea e uno relativo agli esami sostenuti).
Grazie a tutti, Giuseppe

Ciao Giuseppe. Sinceramente non so come funziona il sistema LSAC. Personalmente ho tradotto il mio diploma di laura con i relativi esami sostenuti e poi l'ho fatta registrare presso il tribunale come traduzione autentica. E' un modo veloce ed economico e non dovrebbero esserci problemi da parte delle università che riceveranno le applications. In quale materia vuoi fare il master? Io in IP. Ciao e in bocca al lupo

<blockquote>Ciao a tutti, anche io sto preparando un'application per un LLM negli states e vorrei sapere come vi siete organizzati per i transcripts e in particolare cosa avete inserito e come lo avete tradotto, se avete fatto uso dell' LSAC per sveltire la procedura. Se non ricordo male dovrebbe essere l'università in cui lo studente ha ottenuto il titolo a dover spedire presso LSAC la copia dei transcripts (i cui suppongo vada inserito un certificato di laurea e uno relativo agli esami sostenuti).
Grazie a tutti, Giuseppe </blockquote>
Ciao Giuseppe. Sinceramente non so come funziona il sistema LSAC. Personalmente ho tradotto il mio diploma di laura con i relativi esami sostenuti e poi l'ho fatta registrare presso il tribunale come traduzione autentica. E' un modo veloce ed economico e non dovrebbero esserci problemi da parte delle università che riceveranno le applications. In quale materia vuoi fare il master? Io in IP. Ciao e in bocca al lupo
quote
alma78

Ciao Giuseppe, ti posso dire che se utilizzi LSAC, i transcripts devono arrivare in busta chiusa sigillata direttamente dalla tua universita', non devono passare tra le mani dello studente.(???) Alcune Universita' non richiedono LSAC, quindi in questo caso tu stesso puoi inviare i tuoi trascripts, chiusi in busta sigillata, allegandoli a tutto il resto. Insomma dipende. Per quando riguarda gli altri titoli fatti fare un attestato di frequenza, traducilo in inglese ed inseriscilo assieme alle lettere di raccomandazione.

Ciao Giuseppe, ti posso dire che se utilizzi LSAC, i transcripts devono arrivare in busta chiusa sigillata direttamente dalla tua universita', non devono passare tra le mani dello studente.(???) Alcune Universita' non richiedono LSAC, quindi in questo caso tu stesso puoi inviare i tuoi trascripts, chiusi in busta sigillata, allegandoli a tutto il resto. Insomma dipende. Per quando riguarda gli altri titoli fatti fare un attestato di frequenza, traducilo in inglese ed inseriscilo assieme alle lettere di raccomandazione.
quote

Napoleone, Alma, grazie. Oggi ho parlato con la mia segreteria studenti...rasenta l'incredibile ma il dirigente ha detto che non ci sono problemi per la spedizione dei transcripts (che tra l'altro faccio con TNT). Per quanto riguarda le traduzioni, so che dipende dalle università se accettare o meno traduzioni non certificate e da chi (anche se con la cifra che paghi uno sforzo lo potrebbero fare).
Per Napoleone, il mio campo è l'arbitrato internazionale...che come materia si presta a contenere un po' di tutto. Per questo motivo sto studiando sia i contratti internazionali che gli investimenti internazionali (arbitrati ICSID).
Tuttavia io appartengo al vecchio ordinamento quadriennale e sono fuori dal regime dei crediti (anche se la legge equipara il mio titolo alla laurea 3+2 o magistrale). Penso che nel diploma di laurea questo lo debba fare presente.

Napoleone, Alma, grazie. Oggi ho parlato con la mia segreteria studenti...rasenta l'incredibile ma il dirigente ha detto che non ci sono problemi per la spedizione dei transcripts (che tra l'altro faccio con TNT). Per quanto riguarda le traduzioni, so che dipende dalle università se accettare o meno traduzioni non certificate e da chi (anche se con la cifra che paghi uno sforzo lo potrebbero fare).
Per Napoleone, il mio campo è l'arbitrato internazionale...che come materia si presta a contenere un po' di tutto. Per questo motivo sto studiando sia i contratti internazionali che gli investimenti internazionali (arbitrati ICSID).
Tuttavia io appartengo al vecchio ordinamento quadriennale e sono fuori dal regime dei crediti (anche se la legge equipara il mio titolo alla laurea 3+2 o magistrale). Penso che nel diploma di laurea questo lo debba fare presente.
quote

Reply to Post

Related Law Schools

London, United Kingdom 717 Followers 896 Discussions
London, United Kingdom 701 Followers 893 Discussions
London, United Kingdom 535 Followers 880 Discussions
Vancouver, Canada 104 Followers 67 Discussions
Chicago, Illinois 479 Followers 493 Discussions
New York City, New York 1977 Followers 1558 Discussions
Bristol, United Kingdom 12 Followers 12 Discussions
New York City, New York 1339 Followers 1001 Discussions

Other Related Content

Summer Law Programs 2020: Legal English & US Law

News Feb 13, 2020

LL.M. Programs in Australia

Article Jul 19, 2012

Exploring the legal masters options for international and domestic lawyers Down Under.

Extracurricular Activities

Blog In LSE LL.M. 2019-2020 on Dec 26, 2019